Home arrow Manfredini - Este
Manfredini - Este
     
     
 
     
 
     
     


Festa di Don Bosco 2022 PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Tuesday 25 January 2022
272204257_2711780995795482_357233170747241020_n
 
Festa di Don Bosco 2021 PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Tuesday 26 January 2021
142459896_5439590786051120_4618111918469648409_o
 
Messaggio natalizio da Este PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Thursday 24 December 2020

 Il covid19 non ci ferma!   

attivit_202018987

   

Il 2020 ci ha dato l'opportunità di proseguire la nostra attività in modo "diverso" rivedendo gli eventi in programma ed adattandoci forzatamente ad una nuova realtà... nessun problema, si prosegue il "cammino" con spirito nuovo. Non permettiamo alla pandemia di spegnerci l'entusiasmo salesiano e di fronte alle difficoltà mettiamoci dalla parte della soluzione e non del problema. Ci siamo "resettati" e non ci fermeremo.

 

 

Ma chi sono e cosa fanno gli exallievi?

 

Chi ha frequentato il Manfredini sia il Liceo che la scuola media o il cfp fa parte del nostro folto gruppo e, per volere di Don Bosco, facciamo parte della Famiglia salesiana e... il Manfredini sarà sempre la nostra e la Tua casa.

 

Da molti anni eroghiamo un incentivo al proseguimento allo studio ad alcuni ragazzi segnalati dalla nostra grande scuola.

 

Ma ricordiamo assieme gli eventi di quest'anno 2020 in cui abbiamo partecipato o abbiamo organizzato:

 

23 gennaio: consegna degli Attestati di qualifica e della tessera exallievi ai ragazzi del cfp alla presenza delle Autorità e rappresentanti di alcune i

mportanti aziende del mondo del lavoro;

 

26 gennaio: ritiro, dopo un anno di permanenza in parrocchia, del busto Don Bosco a Saletto-Borgo Veneto durante la Messa animata dai giovani dell'Unità Pastorale;

 

2 febbraio: Festa di San Giovanni Bosco al Manfredini con Messa animata dalla Corale di Villa Estense e la presenza di ragazzi ed exallievi;

 

9 febbraio: consegna del busto Don Bosco alla parrocchia-santuario del Tresto alla presenza delle Autorità in una chiesa "strapiena" di giovani e meno giovani;

 

22 febbraio: riunione Ispettoriale a Mestre con la

 nostra Unione exallievi Manfredini;

 

24 maggio: festa di Maria Ausiliatrice al Manfredini con gli exallievi e la Comunità;

 

26 giugno: saluto a Don Dino e benvenuto al nuovo Direttore Don Paolo De Cillia alla presenza delle Autorità e del nostro Ispettore Don Igino Biffi;

 

29 novembre: consegna di Attestati al merito ed incentivo al proseguimento allo studio ad alcuni ragazzi meritevoli indicati dalla scuola ed incontro con gli exallievi;

 

20 dicembre: auguri di Natale alla Famiglia salesiana e agli exallievi.

 

Per informazioni scrivici alla mail:

 

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

Puoi seguirci alla pagina Facebook:

 

Associazione exallievi Manfredini.

 

 Auguri di buone Feste a tutti dal Delegato don Egidio, Presidente Francesco Donati e Consiglieri tutti.

 

 


Ultimo aggiornamento ( Thursday 24 December 2020 )
 
Saluto a don Dino Marcon PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Wednesday 29 July 2020


OGGI SONO VENUTA A SALUTARTI E RINGRAZIARTI DON DINO!! Per te sono gli ultimi giorni a Este e al Manfredini. Amicizia e riconoscenza ci terrà uniti.

Con quasi 150 anni di storia, l'Istituto Salesiano Manfredini è la prima opera salesiana nel triveneto fondata da San Giovanni Bosco, nel bellissimo complesso architettonico di Villa Ca' Pesaro.

L'Istituto Salesiano Manfredini è per Este un'Istituzione di fondamentale importanza, nella crescita e nell'educazione dei nostri giovani e non solo. La formazione al duro lavoro e alla maturazione della persona in toto è uno dei punti fondamentali del sistema educativo preventivo attuato all'interno di questa meravigliosa realtà, che ci rende ogni anno sempre più orgogliosi.

L'approccio congeniale e amichevole all'educazione permette davvero di educare e-ducere, di "tirare fuori" il meglio da ogni allievo, incoraggiandolo nella piena espressione di sé e della sua vitalità.

L'Istituto Manfredini è una vera "casa che accoglie", un ambiente pieno di familiarità e comunione in cui permettere ai più giovani di sviluppare tutte le proprie potenzialità, avviandoli alla vita piena di successi al di fuori del percorso scolastico.

I 6 anni di lavoro di Don Dino Marcon hanno permesso al CFP Manfredini di consolidare la sua reputazione come una delle Istituzioni di maggior pregio della città e del territorio. I ragazzi, formati attraverso il metodo salesiano, crescono consapevoli di come l'educazione e la gentilezza possano concretamente migliorare il mondo. Allo stesso tempo, il grande lavoro di apertura e comunicazione attuato da Don Dino verso Este e il territorio ha reso ancora più importante questa realtà scolastica.

Oltre ad aver effettuato grandi opere per rinnovare la struttura di Villa Ca' Pesaro, i suoi spazi di aggregazione e le sue aree verdi, sono stati consolidati i percorsi triennali e si è puntato a far crescere ancora di più gli studenti grazie all'istituzione del 4° e del 5° anno, per una maggior specializzazione dei ragazzi e per accompagnarli alla maggiore età con il supporto della scuola.

La grande offerta formativa, arricchita con l'istituzione di due percorsi di istruzione di formazione tecnica superiore, in particolare nella ristorazione e logistica, ha permesso a questo Istituto ricco di storia di inserirsi nella modernità, coinvolgendo i più giovani con attività e lezioni innovative e trascinanti.

L’impegno di Don Dino non si ferma solo ai giovani, ma coinvolge anche gli adulti con ben 4 edizioni di percorsi di formazione continua e qualifica professionale.

La grande collaborazione con le aziende del territorio, con tutte le associazioni di categoria e con le istituzioni, messa in atto da Don Dino, ha permesso all'Istituto Manfredini di diventare un vero e proprio punto di riferimento per il territorio.

Ultima in ordine di tempo è la collaborazione con Aspiag Service, che ha portato al CFP Manfredini tutti i suoi corsi di formazione per il personale.

Proprio in questi giorni si è svolta in questa splendida Villa l'assemblea di Confindustria Veneto Centro: un'altra conferma dell'importanza che questo Istituto riveste a livello Regionale e non.

Il mio ringraziamento è grande, Don Dino, per l'immenso lavoro svolto in questi 6 anni. Il suo carisma e la sua passione l'hanno resa un importante punto di riferimento per la città. Le auguro un buon proseguimento di carriera, da direttore dell'Istituto Astori di Mogliano Veneto, sede di una Scuola primaria paritaria, di una Scuola Media e di un importante Liceo.

Ed è proprio dall'Istituto Astori che arriva Don Paolo De Cillia a cui diamo un caloroso benvenuto.

Da una realtà formativa che accompagna fin dalla tenera età come quella dell'Istituto Astori di Mogliano Veneto, trovarsi alla direzione di un istituto d'istruzione superiore professionale è certamente una sfida, ma sono certa che Don Paolo saprà continuare l'opera di Don Dino con entusiasmo e professionalità, arricchendola con al sua esperienza e la sua grande capacità di stare accanto ai giovani. L'augurio è che si possa dare una continuità ad un operato importante, che ha davvero soddisfatto tutti.

Don Paolo ha già avuto modo di conoscere l'Istituto Manfredini, un po’ di anni fa, durante la sua formazione. Ora si trova ad essere proprio lui a dirigere questa realtà, esortando i più giovani a completare il proprio percorso di formazione con fiducia verso il futuro.

Benvenuto a Este e all'Istutito Manfredini!

Mi si permetta di concludere ringraziando Don Dino a nome della città di Este e a nome mio personale. Ho ascoltato con grande attenzione l'omelia di oggi e nelle parole usate per identificare gli uomini di fede ho ritrovato la personalità di Don Dino. E' un uomo e un sacerdote umile e mite, ma allo stesso tempo inquieto, di quella inquietudine che hanno le persone intelligenti e curiose, che puntano continuamente a migliorare sé stessi e l'ambiente in cui operano. E' una persona decisa e decisiva per l'opera salesiana. E' stato per tutti noi un mediatore, un motivatore, e un grande organizzatore, ma la lezione più umana e profonda che mi ha insegnato è stata nel vedere come pur seguendo un'intera scuola, organizzando riqualificazioni e grandi eventi, lui sia sempre stato capace di fermarsi nel momento giusto, per risolvere i problemi gravi delle singole persone e famiglie in difficoltà - e potrei elencarne molte.

Ti ringrazio, Don Dino, perché sei stato la mia guida spirituale in ogni azione sociale del mio agire come Amministratore della città. Ho avuto in te un esempio e un riferimento. Grazie di cuore. Mi consola salutarti, nel sapere che proteggerai la nostra città con le tue preghiere.


Roberta Gallana, sindaco di Este 

 

(testo del saluto ufficiale del Sindaco al MANFREDINI il 26/06/2020)  

Ultimo aggiornamento ( Friday 31 July 2020 )
 
Festa di Don Bosco 2020 ad Este Manfredini PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Thursday 23 January 2020
festa_e_trofeo_db_2020
 
Manfre Motor fest PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Friday 17 May 2019

L’ Unione Exallievi di Este quest'anno sarà partner nella manifestazione “MANFRE MOTOR FEST”che avrà luogo presso la scuola salesiana “Manfredini”, il 18 maggio 2019. Si tratta di una sorta di appuntamento anticipato per i Giovani Ex-allievi che, per motivi vari, non sarebbero presenti al classico Convegno Ex-allievi che si terrà domenica 19 maggio, l'indomani.

L’Unione sarà presente con un gazebo per accogliere le persone: fornirà loro volantini e gadget. Ci sarà ovviamente la possibilità di effettuare rinnovi o nuove iscrizioni all'associazione. La manifestazione è organizzata da società amatoriali nel campo della motoristica a dimensione regionale, ma anche da allievi e giovani ex-allievi della scuola.

Già l'anno scorso i cortili della nostra scuola si sono riempiti di oltre un migliaio di persone attirate da auto elaborate, auto d'epoca, auto sportive, ma anche moto e impianti audio (tuning). C'era spazio per l'adrenalina con i motori accesi: dall'assistere in sicurezza a distanza, al viverlo in abitacolo come passeggeri in velocissimi e rumorosi “drift” (sgommate e derrapate) con piloti semi-professionisti, in un circuito allestito nel maggiore dei piazzali interni. Addirittura la manifestazione è stata illuminata a giorno per ore dopo che è calato il sole ed ha preso un'atmosfera ancor più magica, con i riflessi scintillanti delle lamiere.

Se i Salesiani sono aperti a questi eventi di aggregazione in cui tanta gente partecipa, tra le quali tante persone che non conoscono neanche don Bosco, ci siamo chiesti perché l'Unione deve rimanere in disparte? Perciò il consiglio direttivo ha preso la decisione, da questa edizione, di sponsorizzare tale evento e di collaborare con i suoi componenti nello staff. Gli obiettivi sono molteplici. Ci proponiamo principalmente di far conoscere l'esistenza di un'associazione di exallievi nella scuola, elemento che non va dato per scontato anche fra gli ex studenti più maturi. Inoltre noi stessi dirigenti abbiamo bisogno di intervistare ragazzi, giovani e meno giovani per conoscere quali interessi hanno e quali esigenze di aggregazione possono essere loro utili.

Dobbiamo capire anche come rendere efficace l'attività dell'unione, affinchè i più giovani trovino interesse a fare associazione fra ex-allievi, almeno della loro età, tanto per cominciare. Crediamo di fare una scelta giusta anche in prospettiva di futuro, perché se la società cambia modo di vivere e la Chiesa è continuamente alla richiesta di capire come convocare i giovani sotto l'ombra dei campanili e legarli ai valori cristiani, così pensiamo si debba atteggiare anche l'associazione, per imparare a vivere la sinodalità con i giovani e attualizzare efficacemente i modi di coltivare, vivere e poi trasmettere loro i valori “salesiani”.

P.S. Nuovo indirizzo di posta elettronica dell'unione di Este:  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 
Organigramma 2018-2022 PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Friday 22 February 2019
unioneste19
 
Convegno al Manfredini 25° ann.rio PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Friday 26 January 2018
festa_25_cfp_manfredini
Ultimo aggiornamento ( Friday 26 January 2018 )
 
presentazione delegato isp.le PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Wednesday 20 September 2017

PRESENTAZIONE FORMAZIONE SPIRITUALE 2017-18

Nel porgere il mio personale saluto al Direttivo e a tutta l’Unione degli Exallievi del Manfredini, mi auguro di trovare in tutti voi dei fratelli/sorelle che si sentono parte viva della grande Famiglia Salesiana in nome della stessa educazione che abbiamo ricevuto. Spero con voi poter continuare a incarnare in questo nostro territorio l’attenzione e la premura per i giovani, perché siano protagonisti di un futuro migliore. Ci stimolerà in questa bella missione il prossimo Sinodo voluto da Papa Francesco su “i giovani, la fede e il discernimento vocazionale”.

Il tema formativo, che accompagnerà la vita e gli appuntamenti della nostra Unione quest’anno, ci porterà ad approfondire la nostra appartenenza gioiosa alla Chiesa, intesa come “Casa per molti e Madre per tutti”, come la definisce Papa Francesco nell’Evangelii Guadium al n.288. Sappiamo quanto era forte l’amore di Don Bosco per la Chiesa. D’altra parte, ci ricorda San Cipriano, Vescovo e Padre della Chiesa, che “non può avere Dio per padre chi non ha la chiesa per madre”.

Come Chiesa, popolo di Dio, ci sentiamo parte del Corpo mistico di Cristo, chiamati a vivere la comune vocazione alla santità nei vari stati di vita in cui si trova a vivere ognuno di noi. Con i Giovani Exallievi, attorno alla Festa di Don Bosco, vogliamo anche sottolineare un bell’appuntamento del Manfredini: il 25° del Centro Professionale. Vi comunicheremo a breve il programma dettagliato della manifestazione. Vi aspettiamo numerosi. A tutti noi un buon anno educativo-pastorale. D. Gianni Filippin

 
Convegno ad Este PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Wednesday 20 September 2017

Sabato 23 Settembre, festa patronale di Santa Tecla, ad Este, presso il “Manfredini”, dalle ore 20,45 si terrà l’intervento del Cardinale Giovanni Battista Re - Prefetto Emerito della Congregazione per i Vescovi e Vice Decano del Collegio Cardinalizio - ispirato all’enciclica papale, dal titolo: “LAUDATO SI’- Come educarci alla custodia della nostra casa comune”. Si tratta di una proposta coordinata da Istituto Salesiano “Manfredini” e comunità parrocchiali del vicariato.

 
Convegno annuale PDF Stampa E-mail
Scritto da davide triadantasio   
Thursday 11 May 2017
festa_annuale_exallievi_2017_al_manfredini_-_orizzontale
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 21 di 29